Tag: metodo di Mohr

Indicatori nelle reazioni acido-base, redox, complessometriche, per precipitazione

Gli indicatori sono utilizzati nelle titolazioni che costituiscono un potente e valido mezzo nell’ambito dell’analisi chimica quantitativa. Gli indicatori sono  specie in grado di fornire...

Salinità dell’acqua di mare: determinazione, metodi

La salinità è uno dei parametri più importanti per classificare l’acqua di mare che è la misura dei sali presenti. La misurazione della salinità,...

Nitrato di argento: proprietà, sintesi, reazioni, usi

Il nitrato di argento è un composto che è usato molto frequentemente nei laboratori chimici ed in particolare nell'ambito delle titolazioni per precipitazione per...

Titolazioni per precipitazione. Esercizi svolti. Metodo di Mohr, Volhard, Fajans

Nelle titolazioni per precipitazione analita e titolante formano un precipitato e consentono una determinazione accurata del punto finale Tra le titolazioni per precipitazione più importanti...

Chimica analitica- Titolazioni per precipitazione

Nelle titolazioni  per precipitazione si impiega come titolante un reagente che forma con la soluzione da titolare un precipitato insolubile. In genere nelle titolazioni per...

Intermedi di reazione

Gli intermedi di reazione sono specie che sono altamente reattive, hanno un tempo di vita breve e vengono raramente isolati. La conoscenza del ruolo e della struttura degli intermedi di reazione nei processi chimici è fondamentale per comprendere i meccanismi di reazione costituiti da una sequenza di eventi che avvengono quando le molecole reagenti vengono convertite in prodotti. Gli intermedi di reazione più comuni...

Benzopirani

I cromeni o i benzopirani costituiscono un'importante classe di eterocicli che hanno attività farmaceutiche come spasmolitica, diuretica, antivirale e antianafilattica. Inoltre, lo scheletro dei benzopirani è presente in numerosi prodotti naturali utilizzati come pigmenti, composti fotoattivi e prodotti agrochimici biodegradabili. I benzopirani sono composti che derivano dal benzopirano, composto dato dalla fusione di un anello benzenico e dal pirano, eterociclo a sei membri, caratterizzato da...