Tag: litio

La scoperta del neutrone

La scoperta del neutrone avvenne nel 1932 grazie al fisico inglese James Chadwick che per questa sua scoperta, vinse il premio Nobel per la...

Principio di esclusione di Pauli: configurazione elettronica

Secondo il principio di esclusione di Pauli formulato nel 1925 in un atomo non possono esistere elettroni che abbiano gli stessi numeri quantici. Il...

Attività dei metalli: classificazione, reazioni

L'attività dei metalli così come il carattere metallico aumenta da destra a sinistra lungo un periodo e dall’alto verso il basso lungo un gruppo....

Gallio: storia, proprietà, reazioni

Il gallio è un elemento appartenente al Gruppo 3A o Gruppo 13 della Tavola periodica insieme a boro, alluminio, indio e tallio. Prima della sua scoperta avvenuta...

Saggi alla fiamma

I saggi alla fiamma costituiscono una tecnica preliminare di analisi qualitativa per via secca per verificare la presenza di taluni cationi. Ai saggi alla...

Metalli del gruppo 1: proprietà

I metalli del gruppo 1  sono caratterizzati dall'avere configurazione elettronica ns1 e mostrano caratteristiche simili Proprietà generali I  metalli del gruppo 1 hanno tutti un aspetto...

Batterie litio-ferro fosfato

Le batterie ricaricabili potrebbero avvalersi del litio-ferro fosfato (LFP) scoperto 15 anni fa per  la sua stabilità, durata e sicurezza che è  considerato uno...

Celle a combustibile microbiologiche

Le celle a combustibile microbiologiche sono dispositivi in grado di generare elettricità sfruttando l'attività metabolica dei microrganismi. Le celle a combustibile microbiologiche possono essere definite come una cella a combustibile che converte l'energia chimica delle sostanze organiche in energia elettrica in cui microrganismi agiscono come biocatalizzatori e pertanto hanno un potenziale per la produzione di bioelettricità utilizzando i rifiuti organici come materia prima. Le celle...

Analisi del colesterolo

L’analisi del colesterolo è un esame ematico che misura la quantità di colesterolo e di alcuni grassi presenti nel sangue che fornisce informazioni importanti sul rischio di sviluppare malattie cardiache. Nell’analisi del colesterolo vengono quantificati i livelli di colesterolo totale, colesterolo HDL, colesterolo LDL e trigliceridi. Il colesterolo totale, il colesterolo LDL e HLD, oltre che i trigliceridi, si misurano in milligrammi per decilitro...