Tag: elettrodo di riferimento

Elettrodi iono-selettivi

Gli elettrodi iono-selettivi sono  sensori che convertono l’attività di uno ione presente in soluzione in potenziale correlato all’attività dello ione secondo l’equazione di Nernst....

Determinazione di Kf per Cu(NH3)42+: cella elettrolitica, equazione di Nernst

La determinazione della costante di formazione Kf relativa al complesso Cu(NH3)42+ è ottenuta dalla cella elettrolitica: Ag/Ag+(0.10 M)//Cu2+(0.10 M)//Cu Nella semicella contenente la soluzione di ione...

Ossidanti e riducenti: potenziale di riduzione

Nelle reazioni di ossidoriduzione vi sono specie, dette specie riducenti, che cedono elettroni e specie, dette specie ossidanti che acquistano elettroni In modo del tutto...

Elettrodi a vetro: membrana, costituenti

Gli elettrodi a vetro si basano sul fenomeno per cui su una sottile membrana di vetro si crea una differenza di potenziale qualora essa...

Elettrodi: esercizi

Si è convenuto di misurare la d.d.p. esistente ai poli di una pila usando un elettrodo di riferimento o standard al quale per convenzione è ...

Lipoproteine a bassa densità

Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL acronimo di Low Density Lipoproteins), note come colesterolo cattivo sono i principali trasportatori di colesterolo, colesterolo esterificato e trigliceridi nel sangue e sono costituite da lipidi e proteine, che si assemblano per formare un complesso supramolecolare con una massa molecolare superiore a 2.5 – 3.0 milioni di Da. Una elevata presenza di lipoproteine ​​a bassa densità nel sangue, che...

Intermedi di reazione

Gli intermedi di reazione sono specie che sono altamente reattive, hanno un tempo di vita breve e vengono raramente isolati. La conoscenza del ruolo e della struttura degli intermedi di reazione nei processi chimici è fondamentale per comprendere i meccanismi di reazione costituiti da una sequenza di eventi che avvengono quando le molecole reagenti vengono convertite in prodotti. Gli intermedi di reazione più comuni...