Tag: curva di calibrazione

Plasma accoppiato induttivamente

Il plasma accoppiato induttivamente indicato con l’acronimo ICP dall’inglese Inductively Coupled Plasma è un tipo di spettrometria di emissione diffuso dal 1974 e sviluppato da...

Metodo dello standard esterno: effetto matrice

Il metodo dello standard esterno consente di minimizzare l'effetto matrice. Le analisi chimiche sono spesso effettuate con metodi strumentali atti a determinare una grandezza fisica...

Metodo dello standard interno: segnale dell’analita e concentrazione

Il metodo dello standard interno  consiste nell’introdurre negli standard e nei campioni una quantità nota di un elemento o di un composto non presente...

Determinazione potenziometrica del fluoruro

La determinazione dello ione fluoruro contenuto nell’acqua riveste una particolare importanza in quanto la normativa vigente prevede una concentrazione massima di 1.5 mg/L di...

Condensazione di Dieckmann

La condensazione di Dieckmann  dal nome del chimico tedesco Walter Dieckmann è una condensazione intramolecolare catalizzata da basi di un diestere che dà, come prodotto di reazione, un β-chetoestere ciclico abitualmente costituito da cinque o sei atomi di carbonio. La condensazione di Dieckmann  si differenzia dalla condensazione di Claisen utilizzata per formare un legame carbonio-carbonio tra due molecole estere per formare un β-chetoestere. La differenza...

Celle a combustibile microbiologiche

Le celle a combustibile microbiologiche sono dispositivi in grado di generare elettricità sfruttando l'attività metabolica dei microrganismi. Le celle a combustibile microbiologiche possono essere definite come una cella a combustibile che converte l'energia chimica delle sostanze organiche in energia elettrica in cui microrganismi agiscono come biocatalizzatori e pertanto hanno un potenziale per la produzione di bioelettricità utilizzando i rifiuti organici come materia prima. Le celle...