Tag: composti organometallici

Chitosano: proprietà, biopolimeri

Il chitosano è un polisaccaride lineare composto da D -glucosammina e N -acetil- D -glucosammina legate in modo casuale tramite legami  β-(1→4) glicosidici. È uno...

Regola dei 18 elettroni: esempi

La regola dei 18 elettroni è utilizzata per prevedere la stabilità di un atomo di metallo in un composto organometallico valutando se ha 18...

Plutonio: un nuovo numero di ossidazione

I ricercatori del Los Alamos National Laboratory in collaborazione con l’Università California-Irvine hanno scoperto che il plutonio ha un nuovo numero di ossidazione +2...

Dialogenuri alchilici: reazioni

I dialogenuri alchilici sono composti organici in cui sono presenti due atomi di alogeno in sostituzione di due atomi di idrogeno e hanno formula...

Polimerizzazione cationica e anionica- Chimica organica

La polimerizzazione cationica è condotta con iniziatori in grado di dare origine a molecole attivate cariche positivamente La polimerizzazione anionica avviene in modo analogo ma le...

15 esercizi su ossidanti e riducenti

Si propongono 15 esercizi su ossidanti e riducenti svolti e commentati in cui viene spiegato come individuare queste specie in una reazione di ossidoriduzione. In una reazione di ossidoriduzione vi è una specie che si ossida ovvero perde elettroni e aumenta il suo numero di ossidazione. Pertanto nella semireazione 2 Cl- → Cl2 + 2 e- lo ione cloruro passando da numero di ossidazione...

Conduttività termica

La conduttività termica o conducibilità termica è una grandezza intensiva che descrive la capacità intrinseca di un materiale di condurre o trasferire il calore. La conduttività termica è spesso indicata con k e la sua unità di misura nel Sistema Internazionale è W/m·K e costituisce un parametro chiave nella misurazione del trasferimento di calore per conduzione. La conduttività termica può anche essere definita come la...