Tag: acidi carbossilici

Acidi grassi volatili

Gli acidi grassi volatili (VFAs) sono composti organici contenenti, nella loro struttura, da 2 a 6 atomi di carbonio e pertanto rientrano nella categoria...

Acidi naftenici, proprietà e usi

Gli acidi naftenici sono miscela complessa di acidi carbossilici ciclici, aciclici e aromatici naturalmente presenti nella maggior parte delle fonti petrolifere

Cianuro di potassio

Il cianuro di potassio KCN è un sale dell’acido cianidrico altamente velenoso e un inibitore di molti processi metabolici. È  una delle specie più...

Acido metacrilico: sintesi, reazioni, usi

L' acido 2-metil-2-propenoico noto come acido metacrilico (MMA) è un acido carbossilico insaturo che ha formula chimica C4H6O2 Ha struttura e si differenzia dall’acido acrilico per...

Bicarbonato: tampone acido carbonico/ idrogeno carbonato

L' idrogenocarbonato noto come bicarbonato o carbonato acido è un anione poliatomico, base coniugata dell’acido carbonico, con formula HCO3- È costituito da un atomo di...

Nomenclatura delle ammidi: esercizi

La nomenclatura delle ammidi è strettamente correlata a quella degli acidi carbossilici da cui prendono il nome cambiando il suffisso -ico in ammide. Le ammidi,...

Acido cinnamico: sintesi, reazioni, usi

L'acido cinnamico è un acido carbossilico insaturo avente formula C6H5CH=CHCOOH e può essere visto come l’acido acrilico con un gruppo fenilico in posizione 3. Il nome...

Composti organici: classificazione, gruppi funzionali

I composti organici sono specie contenenti carbonio legato a idrogeno, ossigeno, azoto o altri eteroatomi. In essi sono presenti legami covalenti semplici, doppi o tripli...

Acido cromico: sintesi, dissociazione, usi

L’acido cromico ha formula H2CrO4, si presenta come un solido cristallino di colore rosso scuro in cui il cromo ha numero di ossidazione +6....
da Chimicamo

β-chetoacidi: sintesi, decarbossilazione

I β-chetoacidi sono acidi carbossilici che presentano un gruppo carbonilico in posizione β di cui l’acido 3-ossobutanoico costituisce il più semplice dei composti appartenenti...

Furfurale: sintesi, reazioni, usi

Il furfurale o 2-furaldeide è un'aldeide aromatica derivata dal furano in cui il gruppo aldeidico è legato in posizione 2 che ha un ruolo...

Acido butirrico: sintesi, reazioni

L' acido butanoico, noto come acido butirrico, è un acido carbossilico avente formula CH3CH2CH2COOH che si trova sotto forma di estere nei grassi animali...

Condensazione di Claisen–Schmidt

La condensazione di Claisen–Schmidt è una condensazione aldolica incrociata dovuta al chimico tedesco Rainer Ludwig Claisen e a J. Gustav Schmidt che pubblicarono l’esito delle loro ricerche, indipendentemente l’uno dall’altro,  nel 1880 e nel 1881. La condensazione di Claisen–Schmidt avviene tra un’aldeide aromatica che, come tale, non ha idrogeni in α al carbonile e un’aldeide alifatica con un idrogeno in α al carbonile o un...

Corniola

La corniola è una pietra pregiata che prende il suo nome per il suo colore simile a quello del frutto del corniolo, arbusto appartenente alla famiglia delle Cornacee. Apprezzata da millenni a Creta, in Asia centrale e in Estremo Oriente, la corniola ha ispirato una miriade di credenze e leggende. La corniola ha una storia che risale a circa 4.500 anni fa, epoca in...