La riflessione della luce: leggi, glossario

La riflessione della luce è la variazione di direzione di un fronte d’onda in corrispondenza della superficie di separazione tra due mezzi diversi.

Glossario

Superficie riflettente: superficie che riflette la luce
Raggio incidente: raggio di luce che colpisce la superficie riflettente
Angolo di incidenza: angolo compreso tra il raggio incidente e la normale alla superficie
Raggio riflesso: raggio che rimbalza allontanandosi dalla superficie riflettente.
Angolo di riflessione: angolo compreso tra la normale alla superficie e il raggio riflesso
Riflessione speculare: fenomeno che si verifica quando la superficie colpita dalla luce è liscia e lucida, come un vetro o uno specchio, ma può essere anche l’acqua del mare se il mare non è agitato.
Riflessione diffusa: fenomeno che si verifica quando la superficie colpita dalla luce è ruvida. Il raggio riflesso si diffonde in direzioni casuali e quindi non si forma un’immagine.
Normale: linea retta perpendicolare alla superficie riflettente che funge da separazione tra il piano di incidenza e il piano di riflessione

Leggi della riflessione della luce

La prima legge della riflessione afferma che il raggio incidente, il raggio riflesso e la normale alla superficie dello specchio giacciono tutti sullo stesso piano.

La seconda legge della riflessione afferma che l’angolo di riflessione θr è uguale all’angolo di incidenza θi. Entrambi gli angoli sono misurati rispetto alla normale allo specchio.

Riflessione della luce

Il punto di incidenza, il raggio incidente, il raggio riflesso e il piano di riflessione si trovano tutti sullo stesso piano.

Queste leggi valgono sia per la luce visibile che per tutte le altre lunghezze d’onda dello spettro elettromagnetico della luce. Si noti che la luce riflessa non si separa nelle sue componenti perché non è rifratta.

Queste leggi valgono se la superficie riflettente è piana mentre, se è concava o convessa le immagini da essi formate non sono sempre della stessa dimensione dell’oggetto come nel caso di uno specchio piano.

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

TI POTREBBE INTERESSARE

Esercizi sulla legge di Ohm

Gli esercizi sulla legge di Ohm che sono proposti in genere richiedono il calcolo di una delle grandezze note le altre due. La legge di...

Frequenza, lunghezza d’onda e energia. Esercizi svolti

La frequenza di una radiazione è espressa come: ν = c/ λ dove c è la velocità della luce che è pari a 3.00 ∙...

Q test: formula, test

Il Q test o test di Dixon è un modo per trovare valori anomali in set di dati molto piccoli, normalmente distribuiti da 3...