Acido erucico danni e benefici

L’acido erucico è un acido grasso monoinsaturo appartenente alla classe degli omega-9 costituito da 22 atomi di carbonio.
Si trova in natura nelle piante della famiglia delle brassiche come cavolfiori, broccoli, cavoli cappuccio, verze, cavoletti di Bruxelles e rape ed è un componente degli oli di senape e di colza. Si può trovare in altri oli come quello di girasole, nei cereali, salmone e noci

Possibili danni

Per l’elevato contenuto di acido erucico l’olio di colza è entrato nel mirino dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare.

cauliflower ge3c0f99d3 1920 1 da ChimicamoQuest’ultimo, a seguito di test condotti sui ratti negli anni ‘70, ha mostrato di provocare, a seguito di prolungate assunzioni, la malattia cardiaca detta lipidosi del miocardio. Tuttavia, nonostante studi più recenti non abbiano confermato gli stessi effetti sull’uomo, i governi di tutto il mondo hanno regolamentato livelli di acido erucico nell’olio di colza

Struttura dell’acido erucico

struttura acido erucico da Chimicamo
acido erucico

Ha formula C22H42O2 e ha con un doppio legame in posizione 13 : si presenta sotto forma di isomero cis ed è infatti indicato come acido cis-13-docosenoico. L’isomero trans è l’acido brassidico che si trova nel riso rosso fermentato

 

 

Effetti benefici

A dispetto della controversia sui suoi possibili danni, gli studi condotti sia in vivo che in vitro mostrano numerosi effetti benefici dell’acido erucico.
Esso ha proprietà antivirali e antinfiammatorie e mostra efficacia in alcune malattie neurodegenerative

Usi

L’acido erucico e i suoi derivati ​​sono utilizzati anche nell’industria dei detergenti, fotografica, cosmetica, farmaceutica, degli inchiostri, della carta, dei tessuti, degli alimenti e dei carburanti.

È utilizzato come legante per colori ad olio, nella produzione di emulsioni per rivestire pellicole e carte fotografiche. È ampiamente usato per produrre emollienti, in particolare per la pelle e prodotti per la salute e migliora la resistenza all’ossidazione della gomma naturale.

Nell’ambito della transizione ecologica è ampiamente studiato quale sostanza di origine rinnovabile. Per la loro biodegradabilità si studiano una varietà di lubrificanti, additivi per lubrificanti e grassi a base di olio di colza ad alto contenuto di acido erucico

ARGOMENTI

GLI ULTIMI ARGOMENTI

Genipina

TI POTREBBE INTERESSARE

Temperature di ebollizione di composti organici

Le temperature di ebollizione dei composti organici forniscono informazioni relative alle loro proprietà fisiche e alle caratteristiche della loro struttura e costituiscono una delle...

Priorità dei gruppi funzionali

Se il composto ha più gruppi funzionali ad essi viene assegnato un ordine di priorità in quanto solo un gruppo funzionale può essere indicato...

Nomenclatura degli alcani. Esercizi svolti

La nomenclatura degli alcani costituisce, in genere, il primo approccio per quanti iniziano a studiare la chimica organica Nomenclatura Le regole per la nomenclatura degli alcani...