Tag: propellenti

Buco dell’ozono: reazioni, CFC

Il buco dell'ozono è la riduzione dello strato di ozono che protegge il pianeta Terra dalle radiazioni U.V. L' ozono è una forma allotropica dell’ossigeno avente...

Nuova minaccia per lo strato di ozono: diclorometano

L’ozono si forma nella stratosfera e protegge la Terra dalle radiazioni ad alta frequenza che provengono dal Sole riflettendole e assorbendole. Tali radiazioni tra cui...

Ossido nitroso: sintesi, reazioni, usi, droghe dissociative

L'ossido nitroso o monossido di diazoto detto anche  protossido di azoto è noto come gas esilarante per via dei suoi effetti euforizzanti. Esso è un...

Deodoranti per ambienti: composizione, rischi

I deodoranti per gli ambienti sono  usati sin dall'antichità per profumare l’aria e mascherare gli odori. Gli antichi Egizi utilizzavano muschi e altre sostanze...

Alogenuri alchilici: usi, DDT, CFC

Gli alogenuri alchilici sono composti organici aventi formula R-X dove R è un gruppo alchilico e X è un alogeno. Tenendo conto che un...

Lacche per capelli: composizione, consigli

Le lacche per capelli sono  soluzioni usate per fissare i capelli per alcune ore secondo una determinata acconciatura e sono applicate dopo la messa...

Nitruro di alluminio

Il nitruro di alluminio (AlN) è un materiale ceramico che presenta buona conduttività termica, basse perdite dielettriche, basso consumo dielettrico, un coefficiente di dilatazione termica corrispondente a quello del silicio, insieme ad altre proprietà fisiche che rendono il nitruro di alluminio il materiale più interessante quale substrato per unità microelettroniche integrate. Dopo la scoperta avvenuta 160 anni fa, il nitruro di alluminio è stato uno...

15 esercizi su ossidanti e riducenti

Si propongono 15 esercizi su ossidanti e riducenti svolti e commentati in cui viene spiegato come individuare queste specie in una reazione di ossidoriduzione. In una reazione di ossidoriduzione vi è una specie che si ossida ovvero perde elettroni e aumenta il suo numero di ossidazione. Pertanto nella semireazione 2 Cl- → Cl2 + 2 e- lo ione cloruro passando da numero di ossidazione...